Aperto il Bando Trasparenze per artisti e compagnie, deadline 16 gennaio 2015

Si apre la terza edizione del Bando Trasparenze > Festival, organizzato da Teatro dei Venti, ATS Teatro dei Segni e Officinae Efesti, e riservato ad artisti e compagnie che vogliono partecipare con spettacoli, produzioni teatrali, di danza e performance al festival che si terrà a Modena la prima settimana di maggio 2015.

Anche quest’anno è possibile compilare il Form on line:
Application Form Trasparenze > FESTIVAL

La partecipazione al bando è gratuita.
DEADLINE 16 gennaio 2015

Leggi la presentazione e il testo del Bando

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Per info e contatti
Trasparenze organizzazione
LISA FIASCHI > organizzazione@trasparenzefestival.it

Trasparenze comunicazione
SALVATORE SOFIA > comunicazione@trasparenzefestival.it
Mob. + 39 334/8352087

 

Social Media Partner
Stampa

Scenica Frammenti e Gruppo l’Albatro, un incontro tra comunità dall’1 al 6 dicembre per #Trasparenze3

Trasparenze vuole continuare ad essere luogo di incontri teatrali e di dialogo tra comunità diverse, con le loro pratiche, i loro bagagli consolidati, e con la possibilità di uno scambio artistico che diventa scambio umano, di conoscenze, competenze e infine di emozioni.

VoltiLab_Scenica

Dall’1 al 6 dicembre sarà la volta dell’incontro tra la compagnia toscana Scenica Frammenti e il Gruppo l’Albatro, quest’ultimo nato da una collaborazione tra Teatro dei venti, Social Point e Dipartimento di Salute Mentale di Modena nell’ambito del progetto “Teatro e Salute Mentale”.

L’occasione sarà un laboratorio teatrale quotidiano, al quale parteciperà l’intero gruppo insieme ad altri corsisti interessati.

L’esito di questo incontro verrà mostrato al pubblico nella serata conclusiva della Residenza, il 6 dicembre alle ore 20,30 al Teatro dei Segni.

Buon #Trasparenze3!!!

Porta un amico a…Trasparenze (promozione riservata ai corsisti Teatro dei Venti)

In occasione degli spettacoli di Trasparenze al Teatro dei Segni di Modena è attiva una promozione riservata a chi frequenta corsi e laboratori del Centro di Formazione Teatrale del Teatro dei Venti.
Siete corsisti, o genitori di corsisti? Presentandovi  in compagnia di un’altra persona, con la stampa del tagliando sottostante, avrete diritto a uno sconto del 50% sugli ingressi allo spettacolo in programma.

Scarica, stampa e...Porta un amico a Trasparenze!

Scarica, stampa e…Porta un amico a Trasparenze!

Prossimo appuntamento il 6 dicembre con lo spettacolo “Memoria”.

Memoria, storia di una famiglia teatrale il 6 dicembre a Modena #Trasparenze3

La storia del ‘900 vista con gli occhi di un’attrice di una compagnia di giro, uno spettacolo che ripercorre i viaggi, gli aneddoti, la vita vissuta e l’incontro con la Storia, quella con la S maiuscola, dall’avvento del fascismo agli anni ’80.
Continuano gli appuntamenti con Trasparenze 2014-2015 al Teatro dei Segni di Modena con la compagnia Scenica Frammenti, da Lari, Toscana.

Scenica Frammenti
presenta
Memoria – storia di una famiglia teatrale

Con Enza Barone, Loris Seghizzi e la partecipazione di Walter Barone.
Video a cura di Michele Fiaschi. Elaborazione del suono di Mirco Mencacci.
Effetti sonori Piergiorgio De Luca. Musiche di Massimiliano Nocelli.
Scenica Frammenti. Produzioni. Regia di Loris Seghizzi.

sabato 6 novembre ore 21.45
Teatro dei Segni (Via San Giovanni Bosco, 150 – Modena)

Ingresso 10 € (salvo promozioni attive)

[Vai alla scheda dello spettacolo]

Memoria Locandina

La serata comincerà alle ore 20.30 con l’esito del Laboratorio che Scenica Frammenti terrà dall’1 al 6 dicembre con il Gruppo l’Albatro di “Teatro e Salute Mentale”. Una residenza teatrale di Trasparenze 2014-2015

Segui  #Trasparenze3 su facebook e twitter

Social Media partner
Stampa

#Trasparenze3 a lavoro su BANDO e #Konsulta novità in arrivo.

#Trasparenze3 sta per entrare nel vivo della sua programmazione con l’apertura del BANDO riservato a compagnie e artisti in vista del Festival che si svolgerà a maggio 2015 presso il Teatro dei Segni e altri luoghi della Città di Modena.
Al momento stiamo lavorando per ottimizzare il form di partecipazione ON-LINE dunque seguite il Blog per non perdere i prossimi aggiornamenti. C’è da pazientare ancora qualche settimana, poi dai primi di dicembre compagnie e artisti potranno inviare le loro domande di partecipazione.

Inoltre stiamo lavorando ai prossimi appuntamenti riservati alla Konsulta, il gruppo di giovani tra i 16 e i 25, che dalla prima edizione di Trasparenze ha affiancato la Direzione Artistica nella scelta degli spettacoli da ospitare, ed è diventato un vero ponte tra artisti, compagnie e pubblico di Trasparenze.

La Terza Edizione di Trasparenze è iniziata a Modena con una serie di residenze artistiche e laboratori quotidiani specifici per gruppi di lavoro del Teatro dei Venti (Corsisti, Gruppo l’Albatro – progetto Teatro e Salute Mentale, Teatro Carcere, Konsulta), ma in alcuni casi aperti alla partecipazione di curiosi e appassionati. Una stagione che prepara al decennale della Compagnia, che sarà nel corso del 2015, e nella quale si vogliono consolidare i progetti in atto, nutrendoli con incontri di alto profilo.

Anche in questa edizione continua la Social Media partnership con fattiditeatro

I prossimi appuntamenti in programma

CartolinaTraspa_Retro2

Continuiamo a guardare la Terra dalla Luna, venite con noi!

“Memoria”, dall’1 al 6 dicembre Scenica Frammenti con LAB e spettacolo a #Trasparenze3

Dopo l’anteprima di ottobre con lo scambio artistico e il laboratorio de LA HUELLA TEATRO dal Cile, la Terza Edizione di Trasparenze entra nel vivo con la Residenza della compagnia SCENICA FRAMMENTI che sarà a Modena dall’1 al 6 dicembre con un Laboratorio riservato in modo preferenziale al Gruppo Albatro del progetto regionale “Teatro e Salute Mentale” e con lo spettacolo “Memoria” (Teatro dei Segni, 6 dicembre inizio serata ore 20.30 – ingresso 10 euro).

LA COMPAGNIA

lacompagnia

Scenica Frammenti ha sede a Lari, borgo medievale delle colline in provincia di Pisa, dove gestisce il teatro comunale e cura la direzione artistica della stagione invernale RossoScena e del Collinarea Festival che si svolge in estate, a cavallo tra luglio e agosto, dal 1998. La compagnia svolge un lavoro a tutto campo nell’ambito dello spettacolo dal vivo attraverso la formazione teatrale e degli spettatori, l’organizzazione di eventi e la produzione. La direzione artistica è affidata a Loris Seghizzi, affiancato da un gruppo di lavoro professionale e appassionato. Nel corso della sua storia la compagnia ha dato vita a innumerevoli eventi e produzioni che hanno lasciato il segno sul territorio regionale. Da alcuni anni la sua attività produttiva, ideativa e organizzativa – soprattutto attraverso il Collinarea Festival – è riconosciuta a livello nazionale, anche per la capacità di scoprire e valorizzare il lavoro di giovani compagnie.

Scenica Frammenti è il proseguimento naturale di una compagnia di prosa a carattere familiare nata nei primi del ‘900 da un’idea di Fausto Barone e Assunta Tampone. La Compagnia Barone inizia come compagnia di giro, affiancandosi ai grandi nomi del teatro di allora. Durante la seconda Guerra Mondiale, dopo la morte di Fausto, la sua eredità viene raccolta da Assunta e dai suoi due figli. Nell’immediato dopo guerra c’è l’incontro con Franco Seghizzi, un giovane regista teatrale, a sua volta figlio d’arte. Dall’unione tra Franco e Vincenza Barone, figlia minore di Fausto e Assunta, nascono quattro figli che entrano da subito a far parte del progetto artistico. Viene quindi creata la “compagnia di prosa viaggiante” chiamata I Sorgenti e, quando le compagnie di giro rimasero poche, I Superstiti.Nel 1998 Loris Seghizzi (quarto figlio di Franco e Vincenza), ereditando il patrimonio storico/artistico della compagnia dei genitori, decide di fondare una sua compagnia. Nasce così Scenica Frammenti ed un progetto artistico di nuova generazione.

IL LABORATORIO

GruppoAlbatro

Anche questa residenza è un appuntamento formativo che valorizza un settore di lavoro attivo del Teatro dei Venti, un incontro tra Comunità (Scenica Frammenti, il Gruppo Albatro, la compagnia Teatro dei Venti, il pubblico modenese) e i rispettivi bagagli umani e teatrali. Una residenza imperniata sulla “Memoria”, la base più solida per costruire un futuro migliore. Anche in Teatro.

Quando: dall’1 al 5 dicembre dalle ore 19.30 alle ore 21.30
+ 6 dicembre dimostrazione di lavoro ore 20.30
(a seguire spettacolo “Memoria” della compagnia Scenica Frammenti)

Per chi: Per i membri del Gruppo Albatro, progetto “Teatro e Salute Mentale”
(Ma sono disponibili alcuni posti per esterni. Contattateci!!!)
Dove: presso il Teatro dei Segni (via S.G.Bosco, 150 – Modena) e spazi adiacenti.

LABORATORIO GRATUITO

Per info e contatti
+39 059 7114312 | +39 320 2370333
comunicazione@trasparenzefestival.it

SOCIAL MEDIA PARTNER fattiditeatro

Un LAB apre #trasparenze3 “Lenguaje de frontera” a Modena

La Terza Edizione di Trasparenze > Festival e Residenze Teatrali inizia con il Laboratorio quotidiano “Lenguaje de frontera” della compagnia cilena La Huella Teatro: comincia così un atto di riappropriazione culturale, di residenze e di incontri che porterà al Festival del maggio 2015.

Un LAB rivolto a corsisti del Centro di Formazione Teatrale del Teatro dei Venti, e ad appassionati di teatro e dialogo, un appuntamento quotidiano che metterà in moto corpi e luoghi alla ricerca di un linguaggio di condivisione.

Lenguaje de frontera Modena

Il Laboratorio terminerà il 5 ottobre (ore 20.30) con una serata di apertura in cui la compagnia La Huella Teatro presenterà anche il proprio spettacolo “Partir”.

#Trasparenze3 continua anche sui social, ma saremo felici di accogliervi al Teatro dei Segni di Modena per tutti gli appuntamenti della stagione.

Vedrete la Terra vista dalla Luna!