Pubblicato in: compagnie, diario, residenze

#EQUIPAGGIO diario di bordo 6/6

Sabato 23 marzo, giorno di partenza
ore 21.30 Teatro dei Segni – Modena

crew
Un compagno di bordo che se n’è andato, come ogni altro uomo, del resto, se n’è andato per sempre. Ed io non rividi mai più nessuno di loro.
Ma talvolta la marea del ricordo risale impetuosa l’oscuro Fiume dalle Nove Curve.
Allora, sulla corrente di quelle acque desolate va alla deriva una nave, una nave fantasma, manovrata da un equipaggio di ombre. Esse passano e mi fanno un segno, un saluto di ombre.
Addio, fratelli! Siete stati un buon equipaggio. Nessuno meglio di voi seppe tenere in pugno, tra grida selvagge, la tela sbattente di una pesante vela di trinchetto. Né mai meglio di voi seppe rispondere con l’urlo, all’urlo di una raffica di Ponente.

Una nave è un universo ha che deciso di andar per mare -
Una nave è un universo che ha deciso di andar per mare –

Un pensiero riguardo “#EQUIPAGGIO diario di bordo 6/6

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...