Pubblicato in: varie

Complesso San Giovanni Bosco: il teatro come collante sociale

> Ascolta l’intervista a Stefano Tè su Radio3 Suite
> Ascolta l’intervista a Mario Biagini a cura di Michele Pascarella

Come già nella passata edizione, il festival #Trasparenze2013 sta coinvolgendo l’intero Complesso San Giovanni Bosco: spazio dalle molteplici sfaccettature che comprende il Teatro dei Segni, la Casa Protetta, la Ludoteca, ma che allargando lo sguardo raccoglie anche la Scuola Elementare e la Parrocchia adiacente, in un cuore di socialità del quale il teatro vuol trarre tesoro. Trasparenze abita e anima questi luoghi con diverse attività.

Trasparenze 2013. quando il teatro incontra il territorio!
Trasparenze 2013. quando il teatro incontra il territorio! [photo: Chiara Ferrin]
La Parrocchia San Pio X è fondamentale poiché lì si svolgeranno numerosi spettacoli. Tra la Scuola Primaria San Giovanni Bosco, il parchetto San Giovanni Bosco e la Ludoteca Strapapera si sta svolgendo il laboratorio ludico-creativo di Murga Argentina per bambini e ragazzi, a cura di Murga Patas Arriba. Tra costumi e stoffe brillanti, il trucco caratteristico e  colorato ed una forte carica espressiva, la Murga Patas Arriba permette alla tradizione argentina di far rivivere, anche in Italia, la forza esplosiva degli strumenti a percussione e l’ energia delle coreografie murguere, in una singolare espressione artistica.

Teatro zuccheroso a Trasparenze
Teatro zuccheroso a Trasparenze

Nella Casa Protetta San Giovanni Bosco è iniziato oggi il lab di movimento rivolto agli anziani ospiti della struttura, condotto da Francesca Di Traglia. Movimento è dispiegare l’anima, nascosta negli interstizi delle abitudini stratificate negli anni. Allungare un braccio e respirare a fondo, flettere il collo e respirare a fondo, voltare la testa e respirare a fondo. L’un l’altro provocarsi il movimento guidandosi mani nelle mani. Un percorso intimo e collettivo dalla mobilità articolare alla danza.

Al centro, come un grande foyer, il Parco San Giovanni Bosco anima con il BARLumi – punto di ristoro e cuore di Trasparenze 2013, aperto tutti i giorni dalle ore 10 fino alla notte.

Autore:

Master in Management per lo spettacolo alla SDA Bocconi, si occupa di comunicazione, formazione e organizzazione nel settore delle performing arts e degli eventi dal vivo. Esperto di social media e blogger, nel 2008 concepisce il brand “fattiditeatro” che si sviluppa trasversalmente imponendosi come forma di comunicazione teatrale 2.0. È proprietario del b&b Giorni felici a Roma.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...