Pubblicato in: diario, laboratorio, residenze

Un LAB apre #trasparenze3 “Lenguaje de frontera” a Modena

La Terza Edizione di Trasparenze > Festival e Residenze Teatrali inizia con il Laboratorio quotidiano “Lenguaje de frontera” della compagnia cilena La Huella Teatro: comincia così un atto di riappropriazione culturale, di residenze e di incontri che porterà al Festival del maggio 2015.

Un LAB rivolto a corsisti del Centro di Formazione Teatrale del Teatro dei Venti, e ad appassionati di teatro e dialogo, un appuntamento quotidiano che metterà in moto corpi e luoghi alla ricerca di un linguaggio di condivisione.

Lenguaje de frontera Modena

Il Laboratorio terminerà il 5 ottobre (ore 20.30) con una serata di apertura in cui la compagnia La Huella Teatro presenterà anche il proprio spettacolo “Partir”.

#Trasparenze3 continua anche sui social, ma saremo felici di accogliervi al Teatro dei Segni di Modena per tutti gli appuntamenti della stagione.

Vedrete la Terra vista dalla Luna!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...