Pubblicato in: compagnie, residenze

Leviedelfool al Teatro dei Segni con “La sedia vuota”

Domenica 1 novembre al Teatro dei Segni (ingresso gratuito) una serata teatrale con la compagnia Leviedelfool a conclusione della sua residenza artistica a Modena.

Si comincia alle ore 20.00 con l’esito del Laboratorio rivolto ai corsisti del Centro di Formazione Teatrale e si prosegue alle 21.00 con lo studio “La sedia vuota”, nel quale la compagnia Leviedelfool si confronta con il genio del grande pittore olandese Vincet Van Gogh attraverso un percorso emotivo atto a declinare il suo sentire e le sue visionarie intuizioni nella nostra contemporaneità.

Leviedelfool

LA SEDIA VUOTA
Progetto di residenza e spettacolo a cura di Leviedelfool
con Simone Perinelli e Claudia Marsicano.

Ogni cosa che fai è un autoritratto.

Partiremo dalle suggestioni che scaturiscono dalla visione dei quadri di Vincent Van Gogh, così come dalla lettura delle lettere al fratello Theo e di “Van Gogh, il suicidato della società” di Artaud. Il lavoro di improvvisazione ci aiuterà a mixare le impressioni che l’opera e la vita dell’artista avranno scalfito dentro di noi. Ci soffermeremo su quegli aspetti, sentimenti, emozioni che ci parlano della nostra vita. Così come il grande pittore olandese per mezzo dello specchio si ritraeva, noi attraverso Vincent ritraiamo noi stessi e disegniamo la scena percependo il nostro tempo.

1 novembre ore 20.00
Teatro dei Segni – Modena
ore 20.00 Esito Laboratorio
ore 21.00 La sedia vuota (studio)

INGRESSO GRATUITO

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...